Notizie
30.01.2019

Meet the Client: Archivio Storico Miroglio Group

Promemoria per Miroglio Group

1998: Elena Mirò, uno dei brand di Miroglio Group, infrange le regole della comunicazione della moda con una campagna in cui cinque modelle curvy vengono fotografate in abiti bianchi. La reazione del pubblico è immediata e la campagna da vita a un forte dibattito sulla rappresentazione delle donne nel mondo della moda. Lo slogan “Ciao, Magre!” diventa un motto d’orgoglio per tutto il gruppo.

Questa è solo una delle tante storie contenute e documentate dall’Archivio Storico di Miroglio Group, un vero e proprio caveau aziendale del gruppo che controlla, oltre a Elena Mirò, anche i brand Motivi, Fiorella Rubino, Oltre, Caractère, Per Te by Krizia, Diana Gallesi, Luisa Viola, Ipekyol. Twist, Machka e Taylor.

Promemoria per l'Archivio Storico Miroglio Group
L’archivio storico

Miroglio Group opera tramite due distinte divisioni, “Miroglio Fashion” e “Miroglio Textile“, entrambe coinvolte dal progetto dell’Archivio Storico gestito e realizzato da Promemoria.
Il patrimonio dell’Archivio Storico del gruppo è considerevole: 3.300 capi di moda aziendali, 3.000 volumi provenienti dai campionari dei tessuti e oltre 10.000 fotografie.

Un patrimonio che, in una prima fase, è stato mappato e censito da Promemoria al fine di selezionare i materiali — e le storie — più rilevanti. Insieme alla proprietà, si è quindi deciso di digitalizzare 18.000 schede tecniche, contenute in 213 volumi, e 9.000 oggetti legati ai brand Elena Mirò, Caractère e Motivi, a cui si è sommato il riversamento di altre 6.000 fotografie. L’archivio digitale così ottenuto è arrivato a contenere oltre 27.000 documenti, relazionati tra loro e navigabili attraverso chiavi di ricerca o tag.

Percorsi d’archivio

Durante la creazione dell’archivio, Promemoria ha anche creato tre percorsi, basati su tre filoni narrativi:

  1. Le Origini: la vestaglietta Lido e la rivoluzione del costume portata da VesteBene.
  2. Heritage Fabrics: dall’Archivio Miroglio tessuti d’autore degli anni del boom.
  3. Elena Mirò: valorizzazione dell’universo femminile e delle sue diverse espressioni di bellezza.

I tre percorsi raccontano e documentano, attraverso materiale originale e in parte inedito, alcune tra le vicende che hanno determinato il successo del Gruppo Miroglio e dei suoi brand.

Exhibition strategy

I piani per le narrazioni della storia non si sono esauriti con l’Archivio Storico e i percorsi. Su commissione del Gruppo, Promemoria ha ideato una serie di concept di valorizzazione dell’heritage aziendale, il più importante dei quali è il progetto di una exhibition strategy per la futura creazione di un museo aziendale.

Notizie
15.03.2019

Il nuovo hub di ricerca del Novecento

19.02.2019

La nuova partnership tra BonelliErede e Promemoria

11.02.2019

Archivio Magazine, gennaio 2019: Stack, Reading Room e Fondazione Prada.